/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

      €7 EUR  or more

     

1.
05:16
2.
04:10
3.
03:49
4.
03:48
5.
03:38
6.
02:23
7.
8.

credits

released May 3, 2017

Scritto e prodotto da Vangarella Country Club. I Vangarella Country Club sono Michele Cantarella, Giovanni Cerrati e Simone Costamagna. Traccia 07 scritta con Raffaele Capasso; Traccia 08 scritta con Sam Knight. Traccia 08 contiene campionamenti tratti da Aaliyah - One in a Million.

Crediti:
Traccia 01, Mattia Schroeder, chitarra solista
Traccia 03, Francesco Maresca, sassofono
Traccia 03, Massimiliano Speri, backing vocals
Traccia 06, Raffaele Capasso, basso
Traccia 08, Claudia Petrini, violino

Foto di copertina: Ilaria Ieie
Modello: Sean Cubito
Artwork: Federico Colaboni

Ringraziamenti:
Mattia Schroeder, Carlo Alberto Migliorini, Carlo Alberto Moretti, Augusto Tirelli e tutti gli amici della Noia per averci seguito, aiutato, sopportato. L'Alessandro in traccia 07 è lo Sgargabonzi: ciao campione.

Registrato, missato e masterizzato @ Absonant Studio, Roma.

tags

license

about

Vangarella Country Club Rome, Italy

Potevamo permetterci il lusso di fare musica.

contact / help

Contact Vangarella Country Club

Streaming and
Download help

Shipping and returns

Track Name: 7EURO
È colpa del porno,
del poco che dormo
è colpa del tuo ricordo
se ora io non scrivo più

È colpa delle ragazze che escon solo per ballare
della birra che non finirò di bere, degli amici che ho

Ma se ci rivedremo in centro farò finta che mi stai cercando
e sono io che mi nascondo e guarderò l’iphone

E farò finta che stai male perché mi ami davvero
non per i vodka lemon
E farò finta di cambiare perché ti amo davvero
non perché odio me, non perché odio me

Ti sembrerà uno scherzo
Però è comunque vero
Non serve mica un matrimonio un patrimonio

Bastano sette euro
Bastano sette euro
Bastano sette euro
Per stare qua

Scusami se ho preso due biglietti per Milano è l’abitudine,
non è colpa tua
È che mi chiedevo se verresti te lo giuro in treno non parliamo
e vado via coi mezzi quando siamo là
Ma se ci rivedremo in centro farò finta che mi stai cercando
e sono io che mi nascondo e guarderò l’iphone

Ti sembrerà uno scherzo (Ti sembrerà uno scherzo)
Però è comunque vero (Però è comunque vero)
Non serve mica un matrimonio un patrimonio

Bastano sette euro (Bastano sette euro)
Bastano sette euro (Bastano sette euro)
Bastano sette euro (Bastano sette euro)
Per stare qua

E farò finta che stai male perché mi ami davvero
Non per i vodka lemon